Questo sito utilizza cookies. Utilizzando il nostro sito approvate l'utilizzo di cookies. Per ulteriori informazioni vi preghiamo di leggere il nostro Informativa sulla privacy . Senon ti piace, clicca qui.

Dispositivi per agopuntura laser - per il paziente sensibile

L'agopuntura laser è l'alternativa indolore all'agopuntura classica con aghi ed è utilizzata in tutto il mondo nella ricerca e nella terapia della MTC, nell'agopuntura dell'orecchio e nel trattamento del dolore. Sono caratterizzati dalla loro varietà di usi terapeutici e dalla loro alta efficienza.

I dispositivi laser sono stati sviluppati appositamente per i seguenti principali campi di applicazione e sono particolarmente adatti per

  • Agopuntura laser
  • Medicina dello sport
  • Ortopedia
  • Fisioterapia
  • Terapia del dolore

Laser per diagnosi e terapia delicate e olistiche

I dispositivi laser medicali possono essere suddivisi in due gruppi principali:

  1. Laser per uso chirurgico (Potenza: 4-100 W)
    A causa delle loro elevate prestazioni, possono potenzialmente avere un effetto tagliente. Questi laser sono invasivi e classificati nella classe laser 4.
  2. Laser per biostimolazione/biomodulazione (potenza: 30-500 mW)
    I laser per biostimolazione e agopuntura laser sono non invasivi e sono classificati in classe laser 3B. La potenza è generalmente compresa tra 30-500 mW, ma può anche essere superiore (Cl. 4 senza messa a fuoco).

I laser delle classi laser 3B e 4 richiedono istruzioni. I dipendenti che utilizzano questi dispositivi devono essere istruiti sull'uso terapeutico da personale di vendita qualificato.

In alcuni paesi, i costi della terapia laser possono essere coperti da un'assicurazione sanitaria.

Noi di acupuntureworld ti offriamo 3 classi di dispositivi dal gruppo dei laser non invasivi:

Laser da trattare

  • Punti di agopuntura e piccole aree, classe 3B (es.: LaserPen)
  • Punti, aree piccole, medie e grandi, classe 3B (es.: Physiolaser Olympic / LightNeedle)
  • Aree piccole, medie e grandi, classe 3B e 4 (es.: Satellite / LightStream)

Vantaggi della moderna tecnologia nell'agopuntura laser

L'implementazione coerente della più recente tecnologia laser consente ora la produzione di dispositivi laser compatti e mobili. L'estrema semplicità d'uso combinata con la massima gamma di funzioni, nonché le elevate prestazioni e l'accuratezza della frequenza garantiscono concetti terapeutici funzionali e maturi.

I laser ottimali sono programmabili e hanno programmi applicativi ottimizzati. La ricerca sulla frequenza attuale può essere rilevata e messa in pratica tramite memorie di frequenza complete. Diagnosi e terapia (agopuntura e trattamento delle superfici) sono possibili con modalità frequenza, secondo Bahr e Reiniger (diagnostica RAC) e in modalità fascio continuo.

Le lunghezze d'onda dei dispositivi laser RJ sono nella "finestra ottica" di più basso assorbimento di acqua, emoglobina, melanina per un effetto di profondità ottimale. A seconda del tipo di dispositivo, contengono lunghezze d'onda dal blu-viola visibile 405 nm all'infrarosso invisibile 904 nm.

Il design moderno ed ergonomico degli odierni dispositivi laser consente un lavoro comodo ed efficiente. Tutti i laser offerti qui sono leggeri, portatili e veloci da installare ovunque.

Completano la gamma numerosi accessori come treppiedi, carrelli portastrumenti, sonde ad area, applicatori, fibre ottiche o occhiali protettivi. Tutti i laser prodotti da RJ possono essere utilizzati anche con applicatori intercambiabili, adattati a specifiche aree di applicazione.

Laser per uso professionale

I seguenti punti dovrebbero essere presi in considerazione quando si seleziona un laser terapeutico:

  • Potenza sufficiente per consentire l'effetto profondità/area in un tempo accettabile
  • lunghezza d'onda (assorbimento più basso di acqua e melanina)
  • Modulazione, ovvero biofrequenze preprogrammate, programmi terapeutici, protocolli propri
  • Accessori come attacchi per punti e aree disponibili
  • Possibilità di ampliamento

Che cos'è "sufficiente"?

Prestazioni e durata della terapia:

Un esempio di orientamento approssimativo 500 mW (808 nm) cw si riduce dopo ca. 2 cm di tessuto a circa 2 mW di potenza.

Ci vogliono circa 15 minuti per arrivare a destinazione in 2J! Con un'area dei soliti 5 cm2, sarebbe più di 1 ora di terapia. 15 W, invece, sono raggiunti da 2J entro 33 secondi, che sarebbero ca. 2 minuti di terapia per una superficie di 5 cm2.

Da ciò ne consegue che una bassa potenza è adatta solo in misura limitata per una quantità effettiva di energia nella posizione target (effetto profondo), poiché il tempo di esposizione è troppo lungo. Per l'agopuntura e i punti trigger, la densità di energia del laser deve essere sufficientemente alta da produrre uno stimolo soglia. I laser di classe 2M sono piuttosto inadatti a questo in pratica.

Formula semplificata per il calcolo della durata del trattamento:

Il tempo di terapia risulta dalla produzione di energia desiderata e dalla potenza del laser. Se la potenza viene ridotta, il tempo di terapia viene prolungato di conseguenza.

Il nostro servizio per te: consulenza personale nella scelta del laser per agopuntura giusto

Hai domande sui nostri laser per agopuntura o desideri un consiglio? Saremo lieti di consigliarti su come trovare il dispositivo giusto per te.

Invia un'e-mail a [email protected], ti contatteremo per fissare una consulenza.

Tempo in secondi Energia in joule Potenza in watt
T = E W